All’I.P.S.S.A.R. di Varallo, la cena benefica – Ali di pace

Docenti, Eventi, Genitori, Gusto e ospitalità, Inclusione Varallo, News, progetti, Rassegna stampa, Studenti    0 Commenti     9/05/2022

Il 29 aprile scorso si è svolta all’I.P.S.S.A.R. di Varallo, la cena benefica “Ali di pace”, in favore dei progetti rivolti all’inclusione.

I fondi raccolti saranno destinati alle attività volte a migliorare l’autonomia, l’autostima e le capacità di cooperazione degli allievi all’interno del contesto naturalistico e culturale della Valsesia. Quest’anno scolastico, nel progetto “Una montagna di sport”, i ragazzi sono impegnati in attività di arrampicata, di mountain bike, di trekking e di sport fluviali con particolare attenzione anche verso l’ambiente, la storia del territorio e le caratteristiche enogastronomiche e ricettive. Altri progetti, sono in procinto di partire quali l’ippoterapia e il tennis. Progetti che la scuola segue ormai da anni.

Si ringraziano, per i premi della lotteria, le seguenti attività commerciali: Fulvia acconciature, Enoteca Del Vino Sfuso, L’isola che non c’è, Erboristeria Erba Bianca, Surico Umberto parrucchiere, Farmacia Dott. Gino, Moresco Cashmere, ASD Dufour Varallo, Lippisport, Nino Caffè, Maxer confezioni, Frigidarium, Ristorante pizzeria La Sfinge, Villa Becchi, Bar pasticceria gelateria Il Cigno, L’Angolo Abbigliamento, Al Neguziet, Tursiope Viaggi, Calzature e affini di Moscatelli Marcello, Toro Auto S.r.l., L’angolo del fico e del pisello, Albergo Italia, Dac Forniture Alberghiere SRL, Gioielleria Luttore, Tabaccheria Del Ponte e quanti, privatamente, hanno contribuito alla buona riuscita della lotteria.

Torna all'inizio dei contenuti